Giornata del malato: Lourdes chiama, Trani risponde. Video

La Giornata Mondiale del Malato, istituita il 13 maggio del 1992 da San Giovanni Paolo II, è arrivata alla sua XXXII celebrazione in concomitanza con l’11 febbraio data in cui ricorre l’anniversario, il 166esimo dal 1858, dalla prima apparizione a Lourdes di Maria Immacolata Concezione. A Trani dopo la Quindicina in onore della Vergine di Lourdes, presso la Parrocchia Spirito Santo a Lei dedicata, e dopo la partecipata Solenne Processione tenutasi sabato 10 febbraio, questa sera ci sarà la Celebrazione Eucaristica dalle 19:00 presieduta da S.E. Francesco Cacucci, arcivescovo emerito di Bari-Bitonto, il prelato sarà accolto dal parroco don Domenico Gramegna, dalla comunità, dai volontari e malati dell’ UNITALSI sottosezione di Trani Bisceglie Corato e dall’ Associazione dei Cenacoli Mariani.

pubblicità

L’11 febbraio è un giorno significativo per molti fedeli, ma lo sarà ancor di più il prossimo martedì 27 febbraio ore 20:00, quando l’Effige della Madonna Pellegrina di Lourdes, nell’ambito della Peregrinatio Mariae promossa dall’UNITALSI Nazionale per il 120° anniversario della sua fondazione e in coerenza con il tema pastorale del Santuario di Lourdes per il 2024, sarà accolta a Trani presso la parrocchia Spirito Santo per poi proseguire in direzione Corato (09:45), Bisceglie (10:45), di nuovo a Trani (11:45) per sostare presso la RSA Villa Dragonetti ed infine avviarsi a Barletta dove, dalle ore 18.00, sarà presso il Santuario della Madonna dello Sterpeto per un momento formativo e successiva Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Leonardo D’Ascenzo, arcivescovo di Trani Barletta Bisceglie.

Mentre è concomitante a Lourdes il Pellegrinaggio Nazionale dell’Unitalsi, la sottosezione di Trani ha annunciato che è fissato dall’08 al 14 settembre prossimi, sia in treno che in aereo, il pellegrinaggio diocesano alla Grotta di Massabielle.

Immagini gentilmente concesse dalla Associazione Cenacoli Mariani di Trani

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.