Vittoria da brividi a San Ferdinando: la Soccer vince 4-2 e va a meno due dal primo posto

VIRTUS SAN FERDINANDO 2-4 SOCCER TRANI (PT 0-2)

pubblicità

Marcatori: 16′ Martinelli (S), 38′ Pugliese (S), 46′ Piazzolla (S.F.), 52′ Pugliese (S), 59′ Andriani (S.F.), 95′ Pugliese (S)

VIRTUS SAN FERDINANDO (4-3-3): Di Salvo; Pedico, Piazzolla, Capacchione, Manosperti, Andriani (C), Papeo (Manco), Bizzoca, Caputo, Manzo, Ronzino (Di Niccolo).

A disposizione: Russo, Davanzo, Cartagine, Di Ceglie

Allenatore: Cosimo Sinisi

SOCCER TRANI (3-5-2): Lacerenza; Muciaccia D. (Mastropasqua), Dascoli, Palmitessa (Muciaccia N.), Cepele, Di Savino, Precchiazzi (C) (Zecchillo), Dell’Oglio, Dragonetti (Patruno), Martinelli (Terrone), Pugliese.

A disposizione: Rocchitelli, Fall, De Feo, Canaletti

Allenatore: Fabrizio Mascia

Arbitro: Sig. Consales Fabrizio

Assistente: Sig. Gagliardi Dario

Assistente: Sig. Catalano Nicolò

Ammoniti: Di Savino (S), Zecchillo (S)

Non c’è modo migliore di arrivare a uno scontro diretto che con una vittoria, se è in trasferta e di misura ancora meglio. Nel freddo pomeriggio di San Ferdinando i dragoni portano a casa la nona vittoria in campionato grazie alla tripletta dell’ex di giornata, Pugliese e al gol di Martinelli. Ma la vittoria non è l’unica buona notizia in casa Soccer, dopo un lungo stop è tornato infatti il perno di centrocampo Mastropasqua. Domenica arriva il Capurso momentaneamente primo (in vantaggio contro la capolista Lucera, partita iniziata alle 15) che dista solo due punti, scontro d’alta quota che potrebbe giocarsi al Lapi, ma la conferma verrà data non prima di questo mercoledì. Anche quest’oggi a seguito dei biancoazzurri una grande cornice di pubblico tranese.

PRIMO TEMPO La Soccer schiaccia sull’acceleratore sin dai primi istanti del match, ma il San Ferdinando è totalmente rintanato nella propria trequarti a difendersi per provare poi a insidiare i tranesi in contropiede. La prima occasione arriva dai piedi di Pugliese che al 10′ dopo un’azione di sfondamento personale prova la botta da posizione defilata, ma il numero 1 avversario devia la sfera in corner. Al 16′ dopo una serie di rimpalli fuori dall’area di rigore gialloverde ci pensa Martinelli a firmare il vantaggio tranese con una botta al volo raso terra che non lascia scampo a Di Salvo. I padroni di casa provano a farsi vedere nella metà campo tranese, al 29′ una botta ravvicinata viene bloccata senza problemi da Lacerenza. La Soccer sigilla il vantaggio al 38′: Andriani sbatte contro il suo portiere regalando la palla a Pugliese che a porta sguarnita la mette dentro siglando il classico gol dell’ex. Dopo due minuti di recupero si rientra negli spogliatoi con il 2-0 biancoazzurro.

SECONDO TEMPO Parte fortissimo il San Ferdinando, al 46′ Piazzola anticipa tutti su corner e con una precisa incornata la mette dentro riaprendo l’incontro. Al 52′ i dragoni scacciano via i fantasmi del pareggio: Dell’Oglio imbuca Pugliese con un lancio illuminante che il bomber insacca in rete con un pallonetto di testa. I padroni di casa non intendono mollare, al 59′ azione fotocopia del primo gol, ma questa volta cambia l’interprete a segnare è infatti capitan Andriani. Al 64′ Pugliese non sazio della doppietta prova il tiro a incrociare a tu per tu con Di Salvo che è provvidenziale a respingerla in angolo. Cinque minuti più tardi girata del 9 tranese da posizione ravvicinata, respinta ancora dall’estremo difensore gialloverde. I protagonisti assoluti sono sempre loro due: dopo un preciso filtrante del nuovo arrivato, Terrone, Pugliese impegna Di Salvo in una parata alla Neuer. Bomber Pugliese è implacabile, al 95′ ripartenza in contropiede finalizzata perfettamente dal 9 che porta a casa il pallone della tripletta.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.