Villa Telesio bonifica terminata con giallo: l’area fra giardino e chiesa resta terra di nessuno

La bonifica di Villa Telesio, da noi anticipata nei giorni scorsi, si è completata. Ciononostante resta il giallo del terreno posto all’angolo fra via Pozzo piano e via Tolomeo, confinante con la villa stessa e con l’area della parrocchia Spirito Santo.

Gli operatori della Gestione ambiente non lo hanno bonificato poiché non previsto nella determina dirigenziale con cui sono stati loro affidati i lavori. Amiu fa sapere a sua volta che, nella determina a suo tempo disposta dal dirigente per la bonifica, da parte loro, dei terreni incolti, quell’area non c’è.

In altre parole, davanti a Villa Telesio c’è una terra di nessuno, della cui bonifica adesso non si comprende chi dovrà farsi carico.

Dalla parte opposta, invece, tutto è avvenuto secondo programma. Quello che possiamo documentare è ciò che è stato fatto dalla Gestione ambiente all’esterno di Villa Telesio, ma ovviamente la manutenzione straordinaria è stata fatta anche all’interno dei giardini, che però sono chiusi.

Nella parte esterna, lungo corso don Luigi Sturzo, sono stati accatastati gran parte dei residui della lavorazione effettuata fra buste, tronchi e fogliame: a breve saranno ritirati.