Vaccine day, la prima a vaccinarsi è la dirigente del De Amicis: «Giornata tanto attesa». Galiano della Baldassarre: «La risposta è stata quasi unanime»

pubblicità

La prima a vaccinarsi quest’oggi al palazzetto dello sport è stata la dirigente scolastica del I circolo De Amicis, Paola Valeria Gasbarro, che ai nostri microfoni ha detto: «Prima di tutto voglio sottolineare l’organizzazione perfetta di oggi. Tutti gli operatori scolastici della nostra scuola, eccetto gli over 55 che spero si possano vaccinare al più presto, si sono sottoposti al vaccino. Le nostre sensazioni sono positive: inutile dire quanto questa giornata fosse tanto attesa».  

Tra gli ultimi, invece, a vaccinarsi insieme agli operatori del suo istituto sarà Marco Galiano, dirigente della scuola media Baldassarre: «Vogliamo sentirci centrali nel ragionamento politico non solo nelle parole ma anche negli investimenti. La stessa dad è una risposta al problema e non la soluzione. Oggi si dimostra quanto la scuola valga anche perché la risposta dei dipendenti è stata quasi unanime. Questo è un segnale: non ci vacciniamo per il nostro benessere, ma sappiamo che ciò è funzionale al funzionamento complessivo».