Un pezzo di Trani nel trionfo di Eleonora Alvisi al Roland Garros: l’ha scoperta il maestro Vincenzo Falcone

pubblicità

C’è molto di Trani nella vittoria odierna al prestigioso torneo francese del Roland Garros; nel doppio femminile juniores si è imposta la coppia formata dalla bergamasca Lisa Pigato e dalla barlettana Eleonora Alvisi, classe 2003, nata e cresciuta tennisticamente a Trani dove, talento naturale, fu scoperta ed allenata dal maestro Vincenzo Falcone.

Eleonora ha mosso i suoi primi importanti passi proprio presso il Tennis Club Trani, dove in un biennio propedeutico al suo brillante futuro, la si vide nel 2015 laurearsi campionessa regionale under 12 e nel 2016 vincere consecutivamente due prestigiosi tornei di categoria, il tutto prima di essere convocata, nel luglio dello stesso anno, presso il centro tecnico nazionale a Foligno per allenarsi stabilmente con i tecnici della F.I.T.

Auguri ad Eleonora ormai certezza del tennis rosa italiano.

Tonino Lacalamita