Trovato il corpo del sub di Trani disperso in mare: Angelo Castellanelli aveva 71 anni

Dopo oltre settanta ore di ricerche, condotte con uomini, mezzi navali, aerei, droni e subacquei delle varie amministrazioni statali e sodalizi, sotto il coordinamento della Direzione marittima di Bari, è stato ritrovato il corpo del 71enne apneista tranese (di origini bresciane) Angelo Castellanelli, disperso nel mare del Salento in seguito ad una battuta di pesca subacquea nel tardo pomeriggio dello scorso 8 settembre.

pubblicità

Il corpo, recuperato nelle acque antistanti il litorale meridionale di San Cataldo a circa 300 metri dalla costa, è stato successivamente portato a bordo di una motovedetta della Guardia costiera, per poi essere restituito ai familiari dopo il compimento del previsto riconoscimento.

Non è chiaro per quale ragione il sub, da tutti conosciuto come molto esperto, abbia perso la vita in mare, e quindi se si sia trattato di un incidente o di un malore.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.