Trani, via Sant’Annibale Maria di Francia: in pochi metri tanti problemi

Problema di sicurezza in un tratto di marciapiede di via Sant’Annibale Maria di Francia di fronte ingresso Commissariato di pubblica sicurezza: attualmente l’ingombro della folta vegetazione di un ulivo presente nel terreno privato adiacente tale marciapiede interrompe la libera circolazione dei pedoni che per poter continuare sono costretti a scendere dal marciapiede con evidenti rischi per la loro incolumità o addirittura attraversare la strada.

pubblicità

Pochi metri più avanti, sempre sullo stesso marciapiede, vi è un’altra situazione di pericolo: l’angolo con via Giacomo Puccini è praticamente distrutto; da tempo infatti mancano i pezzi d’angolo del cordolo, i quali sono abbandonati sul marciapiede e lo stesso marciapiede risulta fortemente dissestato; inoltre da alcuni giorni anche il cordolo del vicino scivolo risulta danneggiato e spostato dalla sua sede.

Riteniamo sia urgente e necessario intervenire al più presto in modo tale che i pedoni possano circolare su quel marciapiede senza conseguenze.

Da  segnalare anche che in via Sant’Annibale Maria di Francia in corrispondenza dell’impianto semaforico all’ingresso del Commissariato di pubblica sicurezza mancano gli scivoli.

Inoltre osservando il terreno privato in cui è presente l’ulivo dalla folta vegetazione si nota che è pieno di erba secca e quindi a rischio incendio.

pubblicità

1 commento

  1. cara redazione …sempre all’erta! ma chiedo che tali segnalazioni vadano anche indirizzate proprio all’Ente che trovasi a contatto con alberi ed erbacce e che nulla fa per richiamare l’attenzione del comune cui serve.- il Commissariato utilmente ragguagliato deve provvedere anch’esso alle segnalazioni di difficoltà visive a tutti.-si chiama infatti di PUBBLICA SICUREZZA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.