Trani, un ponte con l’Europa: inaugurato oggi lo sportello in biblioteca comunale

È stato inaugurato questa mattina lo sportello Europe Direct della BAT che ha sede nella biblioteca comunale di Trani. L’obiettivo è quello di avvicinare l’Europa alle persone e promuovere il coinvolgimento dei cittadini nel dibattito sul futuro dell’Unione Europea.

«Con l’inaugurazione dello sportello in biblioteca comunale – spiega il sindaco Amedeo Bottaro – avviciniamo la città all’Europa. Lo sportello sarà aperto a tutti i cittadini, in particolare ai giovani, per conoscere possibilità, informazioni e finanziamenti».

«Offriremo ai cittadini informazioni per avvicinarli alle grandi politiche europee – spiega Annamaria Ricci, presidente Informa Scarl – che impattano sul nostro vivere quotidiano. Senza dimenticare finanziamenti, mobilità europea e le opportunità di lavoro. Queste informazioni ovviamente daranno diverse possibilità al territorio».

La biblioteca comunale con questo sportello si arricchisce così di un altro servizio utile per la nostra città e il territorio. Ricordiamo che da martedì 2 novembre sarà nuovamente possibile utilizzare le sale studio della biblioteca che si presenta ai suoi utenti in una veste del tutto nuova. I lavori di ristrutturazione, in fase di ultimazione, hanno permesso la riorganizzazione e il riallestimento di numerosi spazi della biblioteca al fine di garantire una sempre migliore e confortevole fruizione dei servizi e degli ambienti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui