Trani torna in serie A con Ilario Monterisi, promosso con il Frosinone

Battendo la Reggina per 3-1 il Frosinone ha conquistato la matematica promozione in Serie. Nel massimo campionato tornerà dunque a giocare il 21enne Ilario Monterisi, nato a Trani il 19 dicembre 2001 e che nel corso di questa stagione, pur non facendo parte stabilmente dell’undici di partenza di mister Fabio Grosso, ha giocato quattro partite da titolare, la prima delle quali è stata la vittoria contro il Bari in cui Monterisi era calcisticamente cresciuto. Nella terza, poi, il gol nel recupero del fondamentale pareggio del Frosinone sul campo del Sud Tirol.

pubblicità

Oltre le quattro partite dall’inizio, anche qualche ingresso in corsa e molte panchine, compresa la gara che ieri ha regalato la serie A alla formazione ciociara.

Monterisi, in ogni caso, è stato nel suo piccolo determinante per la promozione in Serie A del Frosinone poiché, a tre giornate dalla fine, i punti di vantaggio sul Bari sono 10 e quel punto in più può essere considerato, se vogliamo, proprio il gol del pareggio segnato da lui in Trentino Aldo Adige.

Il suo futuro dipenderà adesso dal Lecce, che intanto dovrà a sua volta guadagnarsi la salvezza in Serie A e poi decidere del suo cartellino, di cui è proprietario. Monterisi potrebbe tornare a giocare in Salento, restare a Frosinone o essere eventualmente destinato ad altre squadre in cui sarà comunque protagonista.

Peraltro, Ilario aveva già esordito in Serie A con il Lecce nell’ultima giornata del precedente torneo in cui i salentini furono in Serie A e per lui, dunque, il massimo campionato non sarebbe in assoluto una novità. Ma lì era un giocatore della Primavera prestato alla prima squadra a fine torneo, mentre l’anno prossimo la storia sarà diversa.

In ogni caso, ritrovare un giocatore tranese nel torneo più importante è per la città un motivo di orgoglio. Auguri a Ilario, nipote d’arte dell’omonimo, altrettanto famoso e bravo calciatore tranese, oggi noto imprenditore, che più che mai gioisce con lui.

pubblicità

1 commento

  1. Forza Ilario. Quando sei in campo sarai sempre supportato da quel birichino di tuo nonno, grande giocatore. Forza Ilario iunior!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.