Trani, torna il galà dell’asta: appuntamento il 7 settembre

2010…2012…2014…2016…2018 e arriviamo, con un “salto”, alla sesta edizione del JUMPING IN THE SQUARE – Salto con l’Asta in Piazza Trani 2024.

pubblicità

Il 7 settembre, organizzata dalla Road Runners Trani e già in Calendario FIDAL, si torna a saltare in piazza, in quell’evento che ha lasciato ricordi indelebili, non solo tra gli atleti e tecnici internazionali intervenuti, ma anche tra la tanta gente presente e fermi con il naso all’insù ad ammirare quel gesto tecnico della disciplina più spettacolare dell’Atletica Leggera: il salto con l’asta.

In questi anni, proprio la manifestazione organizzata da Lorenzo Giusto ed allenatore di Gabriele Belardi, ha fatto innamorare tanti ragazzi tranesi, curiosi di provare fattivamente quella rincorsa con stacco e salto sul materasso, valicando prima misure basse, fino ad arrivare ai quasi 5 metri da alcuni di essi.

Ricordiamo il “Re della piazza” nel 2014, così soprannominato dai giornalisti e speaker per aver esaltato con i suoi salti, una gremita piazza Plebiscito nel 2014 prima e successivamente in piazza Cattedrale nel 2018: Joseph BOCCAFORNO con un personal best di mt. 4,82; nel 2016 scopriamo un nuovo talento, Francesco BOVE p.b. mt. 4,70; nel 2020 le indiscusse capacità dell’astista Vincenzo BELARDI p.b. mt. 4,25 ed infine già piccolino, si avvicinava alla pedana ammirando il fratello Vincenzo e studiando attentamente gli atleti campioni provenienti da tutto il mondo a Trani, il talentuoso Gabriele Belardi, nato nel 2009, da poco 15enne ed in breve tempo cancella tutti i record nazionali fermi da anni, superando ad oggi l’asticella posta a mt.

4,71 attualmente primo al mondo nel ranking 2024 nella sua categoria Under 16.

Oggi la scuola di salto con l’asta tranese, seguita oltre che da Lorenzo Giusto anche dal Prof. Raffele Musicco, vanta altri atleti di alto spessore nazionale. Tra questi ricordiamo anche i due fratelli Musicco, Luca (p.b. mt. 3,90) e Ivan (p.b. mt. 4,15), quest’ultimo parteciperà ai prossimi Campionati Italiani Under 18 che si terranno a Molfetta il prossimo mese di luglio.

Siamo certi che saranno in molti i tranesi ed amici di Gabriele che affolleranno, tra battiti di mani e musica, la location dell’evento, ammirando i suoi salti, che servirà a lui come adrenalina per dare il massimo e, magari, scrivere un nuovo record proprio nella propria città.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.