Trani, Siderno e Foggia: sette arresti per droga e armi

Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri del Comando Compagnia Carabinieri di Trani, a conclusione di complesse indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 7 indagati, nell’ambito di un’operazione condotta sulla città di Trani. Impiegati anche elicotteri.

Due dei sette arrestati, già destinatari di una misura cautelare eseguita nel giugno 2019 nei confronti di pregiudicati di Trinitapoli, sono ritenuti vicini al clan Carbone-Gallone. Le indagini sul gruppo tranese sono partite due anni fa da un grosso sequestro di droga e armi da guerra.

Seguono aggiornamenti.