Trani, rubati quattro veicoli della differenziata nella sede di Amiu: possibili disagi per la raccolta odierna. Dodici anni fa il clamoroso furto di una pala meccanica

pubblicità

Comune di Trani e AMIU S.p.A. informano la cittadinanza che sabato 28 novembre 2020 i servizi di raccolta differenziata porta a porta potranno subire rallentamenti a causa del furto di 4 mezzi aziendali avvenuto presso la sede di AMIU S.p.A. sulla Strada Provinciale 168 in Località Puro Vecchio nella notte tra venerdì 27 novembre e sabato 28 novembre.

Ci scusiamo anticipatamente dei ritardi che potrebbero verificarsi nello svolgimento delle attività e invitiamo gli utenti ad inviare eventuali segnalazioni ad AMIU S.p.A. chiamando il Numero Verde 800.665155 dalle ore 8 alle ore 13, tramite Facebook scrivendo ad “AMIU Trani” https://www.facebook.com/amiutranispa o o via mail a [email protected]

AMIU S.p.A.
L’Amministratore Unico
Ing. Gaetano Nacci

***

(n.d.r.) L’episodio richiama una vicenda di dodici anni fa, con in clamoroso furto di una pala meccanica dalla discarica, ancora in piena attività: il giudice monocratico del Tribunale di Trani, condannò la Vigilanza notturna tranese e due suoi dipendenti a pagare, complessivamente, oltre 200mila euro per le responsabilità omissive accertate in merito al furto.