Trani, riscaldamento spento: alla Baldassarre Dad obbligatoria almeno fino a domani

La scuola media Baldassarre svolgerà attività didattica a distanza fino a questo mercoledì, 13 gennaio. Lo ha comunicato il dirigente scolastico, Marco Galiano, con riferimento all’intervento di manutenzione straordinaria dell’impianto di riscaldamento, avvenuto ai primi di dicembre 2020 e che si sarebbe dovuto concludere prima della conclusione delle vacanze natalizie.

Al contrario, avendo riscontrato che la temperatura all’interno del plesso rende impossibile qualsiasi tipo di attività didattica in presenza, il preside fa sapere che, «sino alla riattivazione dell’impianto di riscaldamento, tutte le alunne e gli alunni saranno in didattica a distanza e saranno sospesi tutti i progetti in orario antimeridiano e pomeridiano. I docenti continueranno a svolgere la propria attività didattica in lavoro agile, garantendo una relazione educativa e didattica che finalizzati l’effettiva inclusione scolastica degli alunni, in particolare quelli con bisogni educativi speciali. L’avvenuta riattivazione dell’impianto di riscaldamento e le tempistiche legate alla possibilità di usufruire della didattica in presenza verranno comunicate con congruo anticipo alle famiglie, nonché al personale scolastico».

Con l’occasione Galiano comunica anche che «è terminato il collaudo della rete telematica interna, ma l’ultimo passaggio sarà possibile solo con i docenti in presenza e collegati con gli alunni dalle rispettive classi che manterranno la scelta didattica in modalità digitale integrata».