«I bambini del De Amicis raccontano…»: Trani, la fantasia fatta libro

Chissà che bella scuola doveva essere, quella che dava parola alle emozioni!” (da “Un Tesoro prezioso”).

pubblicità

Lo scrivono i nostri alunni che, un po’ sul serio un po’ per gioco, si sono impegnati tanto, hanno lavorato e, ben indirizzati dalle maestre, si sono trasformati in piccoli scrittori.

Gli alunni delle classi quarte e quinte del “De Amicis” nel mese di gennaio 2024 hanno inondato il Dirigente di racconti bellissimi e di meravigliosi disegni, rendendone molto difficile la scelta.

Infatti, la fantasia dei bambini, ben stimolata, cavalca fiera e illumina l’espressione letteraria che caratterizza in modo particolare tutti i loro racconti.

I lettori più piccoli resteranno affascinati dai mondi fantasiosi raccontati e dai personaggi che li animano. I grandi scopriranno quanto è dolce e tenero il mondo delle emozioni nel quale vivono i nostri bambini. Ma anche quanto può essere forte, totalizzante e impegnativo per i bimbi l’abbraccio emotivo.

I nostri piccoli scrittori ci prendono per mano… bisogna lasciarsi andare e immergersi in questo bellissimo, primo libretto scritto dai bambini del De Amicis!

La presentazione ufficiale del libro si terrà prossimamente nell’Aula Magna della scuola, che sarà per l’occasione addobbata di tutte le emozioni dei nostri piccoli scrittori, delle loro famiglie e di tutta la comunità del 1°Circolo “De Amicis”!

La scuola ha avviato con questo pregevole libretto un percorso formativo e didattico che continuerà negli anni a venire e che mira a dare concretezza alle notevoli capacità narrative e linguistiche dei nostri alunni di scuola primaria, trasformando in edizioni letterarie i loro scritti didattici.

Nel prossimo futuro, inoltre, la scuola dedicherà una pubblicazione anche ai bimbi della scuola dell’infanzia.

Il Dirigente scolastico

Paola Valeria Gasbarro

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.