Trani presente alla tre giorni di studio de La nuova Italia di Alemanno

La Fondazione del sindaco di Roma Gianni Alemanno, NuovaItalia, ha organizzato presso L’Aquila, una 3 giornistudio riservata ai quadri della sua componente,un’occasione di formazione e approfondimento per la futuraclasse dirigente del Popolo della Libertà.Per la Bat era presente il giovane tranese Raimondo Lima,referente cittadino dei Circoli della Nuova Italia. 

pubblicità

Al centro della 3 giorni i temi cruciali dell’attualedibattito politico-culturale: la trasformazione dello Statosociale, il rilancio del tema della “partecipazione”, ilnuovo valore dell’ “identità” e la necessità diuna più incisiva politica per la famiglia.Si è trattato di un’occasione per riflettere su come lagrave crisi che stiamo affrontando non solo abbia messo indiscussione consolidati equilibri economici e sociali, maabbia anche rotto l’argine in cui il pensiero “unico”teneva compresse le spinte identitarie che si agitavanonell’animo profondo dei popoli. I valori incardinati nell’orizzonte – tradizione,identità e bellezza – coniugati con una rinnovatacentralità della persona, possono consentirci di costruireuna democrazia “attiva” e di dar vita a un nuovo modellodi sviluppo in grado di arrestare il declino e di competerenei mari aperti del mondo globale. 

Tra i relatori, oltre al Sindaco della Capitale Alemanno,sono intervenuti l’On. Francesco Biava, l’On. BarbaraSaltamartini, il Senatore Maurizio Castro, il direttore delCentro Studi della Fondazione Nuova Italia SalvatoreSantangelo, il giornalista e saggista Angelo Mellone, ilportavoce del Popolo di Roma Giuliano Castellino el’eurodeputato Carlo Fidanza.

 

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.