Trani, presentato il lavoro di ricerca sull’istituto Giustina Rocca

Nei giorni scorsi le porte della scuola secondaria di I grado “Rocca-Bovio-Palumbo” si sono aperte per accogliere e presentare un lavoro di ricerca effettuato da quattro studenti laureandi in Architettura, dipartimento Ar.Co.D. del Politecnico di Bari.

pubblicità

Il Dirigente scolastico Giovanni Cassanelli, accompagnato da una rappresentanza del corpo docenti ha ospitato presso l’Auditorium del plesso “Giustina Rocca”, il prof. Arch. Antonio Labalestra, docente di Storia dell’Architettura presso il Politecnico di Bari e l’archeologo Giuseppe Ruggiero, i quali hanno guidato i laureandi Anna Capuano, Federica di Martino, Dario Colapinto e Rosa Sanzò nel lavoro di ricerca che ha interessato l’edificio stesso.

Hanno partecipato all’evento anche il Sindaco della città di Trani, Amedeo Bottaro e l’Assessora all’Istruzione Francesca Zitoli, che dopo un saluto iniziale, si sono congratulati con gli studenti per il lavoro attento e preciso che ha portato alla luce reperti e memoria storica dell’edificio in questione e che diventerà materiale per la loro tesi di laurea. Il Sindaco si è inoltre reso disponibile nei confronti dei ragazzi nel voler pubblicare, in futuro, il loro lavoro di tesi ponendolo così a disposizione di tutta la cittadinanza.

Il Dirigente Scolastico ha sottolineato, inoltre, l’importanza e l’efficacia della collaborazione tra scuola, università e territorio augurandosi di aver dato inizio ad un periodo di intensa partecipazione tra le parti.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.