Trani, piazza Papa Giovanni Paolo II: da ex pinetina a regno della brecciolina

A Trani probabilmente in pochi conoscono dove è ubicata piazza Papa Giovanni Paolo II: si tratta della «ex pinetina di via Andria»;
5 associazioni tranesi l’hanno scelta perché ritenuta il luogo simbolo dell’incuria e dell’abbandono del verde cittadino e pertanto luogo ideale per organizzare un incontro con la cittadinanza per scongiurare gli abbattimenti di massa in città già eseguiti e programmati dall’amministrazione, oltre che per fermare la cattiva gestione del verde pubblico.

pubblicità

Sabato 23 marzo abbiamo voluto verificare l’attuale stato di salute di tale piazza che rappresenta uno dei principali luoghi di aggregazione del quartiere di via Andria ascoltando soprattutto i residenti, genitori con i loro figli, nonni con i loro nipotini, che ogni giorno frequentano quel luogo.

La piazza è stata riaperta ufficialmente ad aprile 2022 con l’obbiettivo di essere un nuovo riferimento del quartiere.

Ex pinetina in quanto tutti i pini, nel progetto di riqualificazione della piazza, furono abbattuti poiché a seguito di perizia furono ritenuti pericolosi per la pubblica incolumità e sostituiti con altre essenze arboree.
I nuovi alberi sono stati a lungo al centro di polemiche perché sono stati piantati per ben due volte, visto che al primo tentativo erano tutti rinsecchiti. A gennaio 2023 alcuni alberi sono stati oggetto di atto vandalico: ignoti ne piegarono e spezzarono alcuni.

Su 13 alberelli presenti 5 risultano completamente secchi e dei restanti solo 3 hanno una folta chioma.
L’ombra degli alberi è completamente assente e questo rappresenta per i tanti fruitori una problematica nelle giornate calde e soleggiate.

All’arrivo in piazza ci ha colpito subito il tremendo fetore delle deiezioni canine presenti un po’ ovunque in quelle che dovrebbero essere aiuole e che in realtà sono aree ricoperte di brecciolina ma anche di erbacce che comunque non dovrebbe esserci visto che si notano i teli pacciamanti anti erbacce. Ma in realtà tale brecciolina è presente ovunque, anche sulla pavimentazione in cemento e soprattutto sulla pavimentazione antitrauma  di sicurezza in gomma che ricopre l’area gioco per i bambini.

Oggi non essendo più una pinetina, potremmo chiamarla la «piazza della brecciolina».

Le tre giostrine presenti nello spazio giochi bambini sembrano essere sane.

Diverse persone si sono avvicinate lamentandosi dello stato dei luoghi e in particolare un genitore ci ha chiesto di poter far qualcosa per eliminare il problema della breccia ovunque; i bimbi paradossalmente sul tappeto anti trauma ad ogni caduta si fanno male proprio per la presenza della breccia. Di questo problema si era già occupato il comitato di quartiere ad aprile 2023. Ma evidentemente da quella data ad oggi nulla di concreto è stato fatto.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.