Trani, ordigno contro bancomat: poco bottino, tanti danni

Alba di Pasquetta all’insegna della paura a Trani per l’esplosione di un ordigno con cui si è provato a scassinare il bancomat dell’istituto bancario di corso Vittorio Emanuele, ubicato fra via Palagano e via di Borgogna. Ingenti i danni all’esterno ed all’interno della filiale, verifiche in corso sullo stabile da parte dei Vigili del fuoco.

pubblicità

I ladri, tuttavia, hanno rubato ben poco perché sorpresi dall’arrivo di almeno una o due pattuglie fra Carabinieri e vigilanza notturna: così sono stati costretti a battere la ritirata con poche banconote in mano e tante altre rimaste sul posto.

Indaga la Polizia, presente sul luogo insieme con pompieri, Polizia locale ed Amiu dopo che a presidiare l’area, nell’immediatezza dell’episodio, erano stati proprio i militari dell’Arma.

https://www.facebook.com/watch/?mibextid=WC7FNe&rdid=hnMNdC2VL3Fdmn1J&v=918810076920089

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.