Trani, operaio aggredito mentre installava parapedonali

Un operaio della società di pubbliche affissioni Finpuglia è finito al pronto soccorso dopo essere stato aggredito durante lo svolgimento del proprio lavoro. I fatti sono avvenuti l’altra sera in via Barletta, nei pressi della rotatoria all’incrocio con via Papa Giovanni XXIII.

pubblicità

Una persona prima avrebbe tentato di investirlo con l’auto, poi ne sarebbe sceso, l’avrebbe afferrato per il collo e quindi avrebbe scagliato per terra, rompendolo, il flex con il quale stava realizzando la lavorazione.

Sul posto prima gli agenti della Polizia locale e poi i Carabinieri, presso cui aggredito e società si riservano di sporgere denuncia.

A seguito di recente sentenza del Tar, la Finpuglia è stata autorizzata ad installare i propri impianti sul territorio comunale, nonché rimuovere eventuali impianti preesistenti, accertati come abusivi.

(foto di repertorio)

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.