Trani, licei e uffici della Bat nell’ex Lum. Corrado: «Sintesi efficace di un bel percorso»

Grazie all’impegno del Presidente Lodispoto, e di tutti i miei colleghi Consiglieri Provinciali un altro risultato è stato ottenuto: riportare al progetto iniziale la policentricità della Provincia. Trani tornerà nuovamente sede degli uffici provinciali.Ad Andria, la sede Storica di Piazza Pio X;A Barletta, la nuova sede di Palazzo San Domenico ed a Trani, presso la sede della ex Università Lum.

Dopo aver istituito a Trani la Biblioteca Provinciale, aggiungiamo un altro tassello al protagonismo provinciale della nostra città. Era dal lontano 2016 che per effetto della Legge Del Rio Trani era stata privata degli uffici Provinciali. Ora questo straordinario risultato è stato raggiunto ed ha riequilibrato il principio sul quale la BAT era stata creata. Nello stesso contesto, la Provincia ha anche accolto e dato risposta fattiva a quella che era la necessità di nuovi spazi per i nostri istituti scolastici provinciali. È stato un lungo percorso che mi ha visto lavorare in silenzio, con l’avvallo prezioso dei dirigenti della Provincia a cui va il mio più sentito ringraziamento.

Con un solo provvedimento, pur complesso, Trani raggiunge due risultati importanti:1. Quello politico di riportare a Trani gli uffici provinciali; 2. E quello amministrativo di risolvere l’annosa questione degli spazi per i licei della città di Trani. Un grande lavoro di squadra Provincia e Comune di Trani insieme, fianco a fianco con il Sindaco Amedeo Bottaro.

L’impegno dell’Amministrazione è stato importante infatti per le competenze comunali si è impegnata a risolvere alcune questioni sollevate dal Consiglio d’istituto del Liceo de Sanctis.

Il mio ringraziamento va al Presidente Lodispoto che oltre a delegarmi su questa vicenda ha supervisionato l’intera progettualità. Ma anche a tutta la struttura dirigenziale della Provincia che ha lavorato incessantemente per il raggiungimento di questo straordinario risultato.

Nel mio percorso da Consigliere Provinciale, nel ruolo che mi onoro di ricoprire, ho sempre cercato di valorizzare le specificità della nostra città, mettendole a disposizione competenza ed esperienza. Questo, per il rispetto e l’amore che sempre a questa città mi hanno legato, mi legano e mi legheranno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui