Trani, in villa un albero sta per cadere e gli altri non si sentono bene: cane aggressivo e padrone agiscono indisturbati

Il diametro del tronco di uno degli alberi del boschetto della villa comunale si è pressoché dimezzato e la stabilità dell’arbusto appare fortemente a rischio. Le condizioni degli altri non sono meno rassicuranti e il denominatore comune è la scorticamento delle cortecce su tutti, nessuno escluso.

pubblicità

Lo avevamo già scritto un mese fa ed in passato, torniamo a porlo in rilievo adesso perché non siano in presenza di un sospetto, ma di una certezza: lo stato di quegli alberi è determinato non da una malattia degli stessi, ma dall’azione aggressiva di un cane di grossa taglia che viene addestrato ad addentarli dal padrone che lo conduce ogni giorno in villa comunale.

Questo fenomeno è stato ufficialmente segnalato all’amministrazione comunale dall’agronomo Giovanni Battista Guerra, nella sua relazione in occasione del censimento del verde pubblico, suggerendo immediati interventi a difesa del patrimonio verde del boschetto della villa.

Il primo intervento, però non dovrebbe essere riferito agli alberi, ma proprio all’autore di questi attentati all’ambiente: basterebbe che un organo di polizia giudiziaria lo attenda lì e lo colga in flagrante per chiudere la storia.

Tuttavia, come sempre più spesso avviene ultimamente in questa città, ed ancora di più in una villa comunale che ne appare una repubblica autonoma, ciascuno fa impunemente quello che crede.

pubblicità

2 Commenti

  1. Assurdo, nessuno fa nulla per evitare che si continui a rovinare gli alberi. I vigili urbani che stanno a fare???
    Solo le multe con le quali poi pagare il fitto casa a quei 4 sfatigati…
    Sciatavinn sciaaat!!!

  2. Non ho mai condiviso il fatto che gli amici pelosetti entrino nella villa comunale…pur essendo proprietaria di un labrador e uno Spitz… è più forte di me..la puzza della pipì si sente e nn è giusto nei confronti della gente.. soprattutto dei bambini! E questi fanno il [email protected]@@o che gli pare…e l’amministrazione ste a guardeij 🤦🤮

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.