Trani, anziana tedesca si immerge vestita e raggiunge i frangiflutti: riportata a riva sana e salva dai bagnini del Lido Mongelli

0
pubblicità

Il servizio di salvamento della spiaggia libera con servizi Lido Mongelli ha riportato a riva, sana e salva, questa mattina intorno alle 12, una donna tedesca di circa 70 anni, sprovvista di documenti, che si era immersa in mare vestita e aveva camminato fino ai frangiflutti.

Ad accorgersi del comportamento anomalo della donna alcuni bagnanti, che hanno dato l’allarme. I bagnini sono giunti in tempo prima che la stessa si tuffasse dall’altra parte del frangiflutti, in quel caso forse rischiando la vita.

Gli operatori sono così riusciti a portarla a bordo del loro pattino e quindi a riportarla a riva, dove è stata adagiare su una su una sedia job a disposizione del lido.

Da lì a poco sono sopraggiunti la Polizia locale ed il 118 per prestare i primi soccorsi alla donna, le cui condizioni di salute sono apparse comunque rassicuranti.

L’episodio, al di là della necessità di comprendere le circostanze che lo hanno determinato, conferma quanto provvidenziale sia la disponibilità di un servizio di salvamento sulle spiagge libere con servizi, anche a disposizione degli altri utenti.

La donna, infatti, non era una cliente dal lido attrezzato, non aveva noleggiato ombrelloni e/o sdraio, ma era scesa liberamente su quell’area e aveva preso a camminare verso i frangiflutti senza che, almeno inizialmente, alcuno si accorgesse di lei.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui