Trani, ancora una vetrina sfondata nella notte: questa volta è toccato ad un negozio di abbigliamento

pubblicità

Nuovo furto con scasso nella notte, ma questa volta ai danni di un negozio di abbigliamento. I malviventi hanno cambiato obiettivo dopo le gioiellerie e si sono accaniti su un’attività in corso Vittorio Emanuele sfondando la vetrina e rubando alcuni abiti del valore complessivo di qualche centinaio di euro.

Quando la vigilanza notturna, con la cui centrale l’allarme dell’attività è collegato, è giunta sul posto i malviventi si erano già dileguati.

Non è dato conoscere se si siano impossessati anche di denaro, probabilmente quel poco che il titolare aveva tenuto in casa per le prime operazioni del mattino, ma quel che è certo è che il danno è più morale che economico.

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza potrebbero aiutare le forze dell’ordine nelle indagini.