Trani, a Santa Geffa ritorna il Logos Festival: teatro, jazz e blues tra gli ulivi

Nell’anno dei festeggiamenti dei 25 anni dell’Associazione Xiao Yan, torna a prendere vita presso il Parco di Santa Geffa il teatro tra gli ulivi.

pubblicità

In una città che piange la mancanza di un teatro, il Parco Santa Geffa torna ad allestire un vero e proprio spazio culturale tra gli ulivi e le stelle della campagna tranese. Una location unica per trascorrere le sere d’estate in campagna, tra arte e cultura.

Per l’occasione torna anche la IV Edizione del Logos Festival in collaborazione con il Comune di Trani, assessorato alle Culture. Si tratta di un ricco programma di appuntamenti pensato per tutte l’età e gusti che si snoderà tra i mesi di luglio e agosto, regalando agli spettatori momenti di spettacolo spensieratezza ed allegria.

Sono quattro le sezioni principali che animeranno il programma di questa estate:

“Il martedì dei bambini”: un programma teatrale pensato per i più piccoli e le loro famiglie. I bambini sperimenteranno la loro creatività partecipando a laboratori a tema; a seguire, nella magia notturna degli ulivi e delle stelle, andranno in scena ben quattro rappresentazioni teatrali.

“Il Santa Jezza Festival”: curato dalla maestria artistica di Mimmo Campanale, ci propone quest’anno tre appuntamenti di altissimo livello musicale, tra cui spicca l’appuntamento del 18 agosto quando a Santa Geffa arriverà Simona Bencini, inconfondibile voce di una delle più apprezzate esperienze musicali italiane come i Dirotta su Cuba.

“Freakout Blues Fest”: un vero e proprio festival del Blues che ci condurrà attraverso le varie espressioni del blues più classico passando per le nuove contaminazioni e suggestioni rock. Sono previsti due appuntamenti intesi che ci regaleranno la magia della musica dal vivo.

“Teatro tra gli ulivi”: ci regaleràun’immersione nel teatro classico umoristico con la commedia “Miseria e Nobilità” che andrà in scena eccezionalmente per ben due serate (il 4-5 agosto) a cura della Compagnia dei Teatranti di Enzo Matichecchia e Lella Mastrapasqua. Per la serata del 10 agosto ci aspettano le gran risate di www.Scampamorte.com, messo in scena dall’Allegra Compagnia di Turi, un’opera dai classici canoni della commedia popolare.

Non ci resta che accendere le luci, aprire i microfoni e vivere sane emozioni artistiche, nella speranza che tornino ad aprire i teatri vicini e ricostruire anche quelli distrutti dalla follia della guerra.

Per informazioni sul programma di Santa Geffa: 3458825863; 3206745968.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.