“Tranesi on the road”, Chris Dalla Buona: «Vi racconto gli Stati Uniti con Trump»

I recenti fatti accaduti a Capitol Hill hanno sollevato critiche e riflessioni da ogni parte del mondo. Anche di questo si è parlato durante il programma “Tranesi on the road”, l’appuntamento settimanale in onda sui social di Radio Bombo e il Giornale di Trani. Lunedì sera, oltre alla tranese Elsa Fioretti da Londra, era presente anche Chris Dalla Buona, da nove anni a Chicago, che ci ha spiegato la situazione che si sta vivendo in queste ore in America.

«Quando sono venuto qui nove anni fa non c’era tanta differenza tra repubblicani e democratici – ha spiegato il tranese -. La differenza tra bianchi e nera si è acuita negli ultimi anni a causa del comportamento malvagio di alcuni poliziotti che hanno mostrato una violenza esagerata».

La presidenza di Donald Trump, dal 2017, ha, infatti cambiato molto gli Stati Uniti: «Senza dubbio Trump ha diviso il Paese. Con lui gli Stati Uniti sono cresciuti da un punto di vista economico, ma credo non si viva solo di quello ma anche e soprattutto socialità. Adesso la gente è diffidente e la maggior parte dei Repubblicani, nonostante abbia una mentalità più chiusa, hanno condannato l’atteggiamento di Trump e tutto quello che è accaduto a Capitol Hill».

Qui il link per rivedere la puntata.