Telenovela chiusino di corso Italia: non è bastata la riparazione di oggi, è di nuovo sprofondato

La telenovela del chiusino di Corso Italia non accenna a terminare. Dopo che questo pomeriggio erano stati effettuati lavori di consolidamento del pozzetto e operato un ripristino che pareva risolutore appena rimosse dai transenne che delimitavano l’area non agibile, il manufatto è nuovamente ceduto per la pressione esercitata dai veicoli in transito.

pubblicità

Da lì a poco le transenne sono ritornate sul posto. Come già spiegato in altro spazio, l’intervento è a cura di un operatore della telefonia e non del Comune di Trani che, in questa circostanza, sembra sempre più parte lesa anche in conseguenza di diffide più volte inviate alla stessa società.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.