Tanto Barletta e due espulsioni complicano la gara: sconfitta per la Vigor Trani

Il primo tempo ha fatto ben sperare, ma poi ha avuto la meglio la superiorità tecnica dei padroni di casa. Finisce 2-0 la gara tra Barletta e Vigor Trani valevole per la nona giornata dell’Eccellenza pugliese.

Dopo i primi 45 minuti privi di azioni importanti, è nel secondo tempo che il match si fa più avvincente. Al 61esimo il Barletta passa in vantaggio su un calcio di rigore, causato da Dispoto: Morra spiazza Colagrande e porta i suoi in vantaggio. Il Trani non riesce a reagire; anzi, i ragazzi di mister Sisto si ritrovano in 9 a 24′ dal termine della partita per le espulsioni di Taal e Loseto. I padroni di casa così hanno vita facile. Al 72esimo arriva il raddoppio del Barletta con un colpo di testa di Di Rito chiude definitivamente i conti.

La galleria fotografica è a cura di Sergio Porcelli.