Sportello periti agrari, firmata la convenzione. Sarà attivo dalla prossima settimana

È stata sottoscritta a Palazzo di Città la convenzione tra il Collegio dei periti agrari laureati della Provincia di Barletta Andria Trani ed il Comune di Trani per l’attivazione di uno sportello informativo pubblico da istituire a palazzo di città. A sottoscrivere l’atto, il presidente del Collegio, Antonio Memeo, ed il dirigente dell’Area Urbanistica Ambiente della Città di Trani, Francesco Gianferrini. Alla firma presenti anche il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, l’assessore all’ambiente, Raffaella Merra, i consiglieri comunali Michele Di Gregorio ed Antonio Angiolillo e Nunzio Tarantini, componente del Collegio provinciale dei periti agrari.

Lo sportello sarà subito operativo, già a partire dalla prossima settimana. Ogni giovedì, dalle 16 alle 18, nella stanza messa a disposizione dall’assessore Raffaella Merra (secondo piano palazzo di Città) sarà assicurata la presenza di un professionista iscritto all’Ordine dei periti agrari per garantire assistenza qualificata e gratuita agli interessati. Per prenotare un appuntamento sono a disposizione un indirizzo mail di contatto ([email protected]) ed un numero di telefono (339.3900374). In caso di impossibilità della presenza fisica sarà comunicata al pubblico una utenza telefonica ed un indirizzo mail ove far pervenire eventuali richieste scritte.

L’attivazione dello sportello non ha costi per la Pubblica Amministrazione. La durata della convenzione sottoscritta ha validità per i prossimi 3 anni.