Soccer sei favolosa: Troia gestito e dominato con un sontuoso 5-0

SOCCER TRANI 5- 0 G.S. TROIA (PT 1-0)

pubblicità

Marcatori: 13′ Martinelli (S), 49′ Pugliese (R)(S), 54′ Dragonetti (S), 62′ Dragonetti (S), 74′ Pugliese (S)

SOCCER TRANI (3-4-3): Lacerenza; Cepele, Di Savino, Palmitessa, Muciaccia D. (Demarco), Dascoli (Canaletti), Precchiazzi (C), Martinelli (Muciaccia N.), Dell’Oglio (Zecchillo), Dragonetti, Pugliese (De Cillis).

A disposizione: Rocchitelli, Fall, Mastropasqua, Sciancalepore

Allenatore: Fabrizio Mascia

G.S. TROIA (3-4-3): Moffa; Rotondo, Della Pace, Sylla, Montemorra, Longo, Veneziano, Nunziante (Di Gennaro), Casoli, Piscopo (Iagulli), Curci.

A disposizione: Lapio, Borrelli, Molfetta, Mussolino, Simone, Vitale, Morena

Allenatore: Simone Salinna

Arbitro: Sig. Ventricelli Giuseppe

Assistente: Sig. Sorgente Gianmarco

Assistente: Sig. Stellacci Marco

Ammoniti: Dascoli (S), Montemorra (T), Curci (T)

Dopo la vittoria fuori dal campo ottenuta in settimana, per i dragoni arriva anche una perfetta vittoria sul campo con un sontuoso 5-0 contro una delle squadre più attrezzate della categoria. Bomber Pugliese e Dragonetti trascinano la squadra con le loro doppiette portando i biancoazzurri momentaneamente al primo posto con il Lucera in attesa delle gare del pomeriggio. Al Comunale di San Ferdinando presente una splendida cornice di pubblico tranese accorsa in massa a sostenere i dragoni nonostante la trasferta e soprattutto l’orario non certamente comodo.

PRIMO TEMPO Nel primo quarto d’ora la Soccer è dominante, il Troia è invece rinchiuso totalmente nella propria metà campo a respingere le discese di Muciaccia e Dragonetti. Dopo due occasioni d’oro sprecate su corner da Dascoli e Pugliese, al 13′ i dragoni si portano meritatamente in vantaggio: dopo una serie di rimpalli in area di rigore, la palla arriva sui piedi di Martinelli che da fuori area pennella una perfetta conclusione a giro che s’insacca alle spalle del portiere. Al 27′ gli ospiti si vedono per la prima volta dalle parti di Lacerenza, lo stesso numero 1 biancoazzurro sbaglia il rinvio e finisce sui piedi di Casoli che prova la botta di contro balzo, ma finisce alla destra del palo. Al 40′ solito sprint di Muciaccia che arrivato in area sterza e tira ma la difesa gialloverde si fa trovare pronta a respingere la conclusione del terzino. Le squadre rientrano negli spogliatoi con il vantaggio dei padroni di casa che sono bravi a condurre al meglio la fase offensiva e difensiva; gli ospiti si iniziano a far vedere solo dal 30esimo in poi, ma senza mai essere veramente pericolosi.

SECONDO TEMPO La seconda frazione di gioco inizia nel miglior modo possibile per i tranesi: al 48′ viene assegnato un penalty trasformato perfettamente da bomber Pugliese che mette fine al periodo no e torna a far gioire la tifoseria biancoazzurra. Cinque minuti più tardi la Soccer mette la parola fine sul big match, Pugliese la spizza di testa servendo un assist perfetto per Dragonetti che a tu per tu con Moffa è freddo a metterla dentro. Al 62′ i dragoni firmano il poker: Dragonetti si fa trovare pronto in area di rigore e dopo il tiro ribattuto di Pugliese, incrocia con una rasoiata precisa su cui il numero 1 gialloverde non può arrivarci. Bomber Pugliese è tornato e si vede, al 69′ azione personale da parte del 9 tranese che da centrocampo scarta quattro giocatori troiani e dal limite dell’area prova la botta a giro che termina a pochissimi centimetri dal palo. Al 74′ il bomber tranese firma la doppietta, filtrante perfetto di Ninni Muciaccia che manda Pugliese davanti all’estremo difensore gialloverde ed è impeccabile a insaccarla alle spalle del portiere con una rasoiata precisa a incrociare. Dopo il pokerissimo la Soccer gestisce tranquillamente e porta a casa una vittoria fondamentale.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.