Sly Trani, il nuovo innesto è in difesa: confermato il centrale spagnolo Miguel Altares

0
pubblicità

È una “torcida” ormai la piazza tranese, pronta ad accogliere un’altra importante conferma, dopo quella di Nazarevic, del progetto Sly grandi firme: il terzo tassello è infatti Miguel Altares, roccioso centrale spagnolo, alto 187 cm, già in forza alla Sly nella scorsa stagione, ora a disposizione del neo tecnico De Luca.

Forte fisicamente e di buone qualità tecniche, il difensore spagnolo classe 1992 cresce nella «cantera» del Real Madrid per poi vestire tra i grandi la maglia del Villareal C e del Levante B rispettivamente nelle annate 2012/2013 e 2013/2014. Arriva in Italia nel 2016 e veste la maglia dell’Audace Cerignola, con cui vince il campionato di Eccellenza Pugliese, torneo che poi disputa nelle stagioni successive anche con le casacche di Corato e Unione Calcio Bisceglie. La scorsa estate ha sposato il progetto UTD Sly ed è ora pronto a indossare i colori biancazzurri.

Anche il giocatore spagnolo, terzo arrivo in soli tre giorni di mercato, si ritiene contento della conferma: «L’entusiasmo che sto vedendo è contagioso. La voglia di scendere in campo è tantissima dopo questi mesi di lockdown, farlo in una piazza come Trani sarà magnifico e con una società come la nostra, che ho avuto modo di apprezzare la scorsa stagione».

La soddisfazione per questa importante conferma è percepita anche nelle parole del ds De Lorenzis, che commenta: «Con Miguel c’è stata un’intesa perfetta sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati. È una garanzia a livello tecnico e umano, si sposa perfettamente con quelle che sono le idee di gioco di mister De Luca».

Intanto, la Sly Trani ha annunciato il rinnovo con il brand Adidas, sponsor tecnico per il campionato 2020/2021. Nei prossimi giorni verranno presentate le nuove divise di gioco.

 

 

Lorenzo Lavacca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui