Serie C, oggi il derby fra Apulia Trani e Lecce Women

Sono trascorse solo tre settimane da quando l’Apulia Trani e il Lecce Women si sono incontrate in Coppa Italia, con le biancazzurre uscite vittoriose per 3-0, e ora si ritroveranno per la terza giornata del campionato di Serie C nazionale Girone C, nuovamente in campo neutro, causa inagibilità dello Stadio Comunale di Trani, in un incontro che si preannuncia – come sempre – delicato e incerto. Il teatro della sfida sarà il Campo Sportivo Comunale “Fausto Coppi” di Ruvo di Puglia, con calcio d’inizio fissato per le ore 15:00.

Non è stata, decisamente, una settimana semplice per mister Francesco Mannatrizio, così come per il suo staff tecnico e medico, che se da un lato possono sorridere per i primi due successi ottenuti nel torneo, dall’altro dovranno far fronte con diversi problemi fisici che attanagliano il grosso del gruppo.

Ancora incerta la presenza del difensore centrale Marie Conchita Patricia Lissom Matip, alle prese con una distrazione muscolare, tenuta precauzionalmente in panchina domenica scorsa, così come quella della transnistriana Nadejda Colesnicenco, costretta a dare forfait nella trasferta laziale per un problema alla caviglia, mentre salgono le quotazioni di una maglia da titolare per Claudia-Andreea Bistrian, in recupero da noie muscolari. 

Da valutare, tuttavia, la condizione fisica di Laura Roxana Rus, di rientro dalla Svizzera, dopo il match disputato la nazionale rumena, valido per il Gruppo G di qualificazione ai Mondiali 2023 di Australia e Nuova Zelanda.

Dall’altro lato, il Lecce Women giungerà a Ruvo di Puglia dopo una convincente vittoria contro le calabresi dell’Eugenio Coscarello Castrolibero e una sconfitta maturata nei secondi quarantacinque minuti contro la Linkem RES ROMA VIII, che ha lasciato degli strascichi pesanti nelle probabili undici di partenza, con coach Vera Indino, squalificata fino al 30 novembre. Il Lecce dovrà fare a meno, sempre per squalifica, di capitan Serena D’Amico, assenza importante e che costringerà l’allenatore a far ricadere tutto il peso dell’attacco su Sharon Cazzato, pronta a ricevere manforte dalle giovani Laura De Benedetto e dall’astro nascente Miriam Bisanti. 

Nel reparto arretrato, la polacca Katarzyna Zawadzka, tra le più positive in questo avvio di stagione, guiderà la difesa, e con la svedese Ida Sofia Elisa Bengtsson rientrata in corsia dopo l’ottima stagione disputata lo scorso anno.

Una giornata che, nonostante sia solo alla terza disputa, si preannuncia interessante e piena di movimenti, con Aprilia Racing – Chieti e il derby cittadino Linkem RES ROMA VIII – Trastevere Calcio tra le sfide, sulla carta, più interessanti.

L’ingresso nell’impianto ruvese, situato in Via Alessandro Volta, sarà gratuito e, nel rispetto delle normative vigenti, potranno essere riempiti il 75% dei posti sulla capienza totale. 

Vi si potrà accedere tramite prenotazione, contattando su WhatsApp il numero di cellulare +393319837613, indicando nome, cognome, data e luogo di nascita, o fornendo le medesime generalità all’indirizzo di posta elettronica [email protected], oppure sui social dell’Apulia Trani. Per consentire l’ingresso, gli spettatori dovranno giungere allo stadio forniti di green pass.

La gara, inoltre, sarà regolarmente visibile anche sulla pagina Facebook dell’Apulia Trani; telecronaca affidata ad Antonio Quinto, accompagnato dal commento tecnico di Mattia Giodice, con la regia curata da Nunzio Procacci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui