«Sere d’incanto», reportage di una serata di incantevole allegria con la “Tombolata Spettacolo” di Nicola Pignataro e Giuliano Ciliberti [Fondazione S.E.C.A]

Ad una settimana di distanza il reportage della “Tombolata scostumata” del 06 gennaio scorso tenutasi presso il Polo Museale di Trani e che ha chiuso l’ottava edizione della rassegna “Sere d’Incanto” organizzata dalla Fondazione S.E.C.A. con la collaborazione, a seconda degli eventi programmati, di Universo Salute Opera Don Uva, di Fondazione Megamark e l’Amministrazione della Città di Trani. Il cartellone di quest’anno è stato ricco e variegato nelle proposte con gli immancabili sold out non certamente motivati dalla gratuità degli accessi, questa non è una novità per la comunità, ma soprattutto dalla qualità degli eventi proposti, si era iniziato con l’inaugurazione del Presepe nel nartece della Cattedrale, che ha polarizzato presenze dalle città limitrofe e non solo in occasione di serate speciali come quella ricordevole in Piazza Libertà che ha visto protagonisti il Pastor Ron Group Gospel Show direttamente da New York. Grande soddisfazione quindi per gli organizzatori e serata conclusiva con i fuochi di artificio fra risate, grazie ai monologhi del maestro Nicola Pignataro, e le canzoni dello showman Giuliano Ciliberti, una vera scoperta per i molti presenti sia la sua voce che la sua capacità di intrattenitore.

pubblicità

Nel reportage la sintesi della serata da rivivere per chi c’è stato o da rimpiangere per chi, purtroppo, partecipare non ha potuto: per questi ci saranno le prossime “incantevoli” serate della IX^ edizione di Sere d’Incanto 2023.

Nicola Pignataro
pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.