Scuola Baldassarre: la serata di fine anno per festeggiare il lavoro svolto

L’emozione nelle voci dei ragazzi da 10 e lode premiati (un numero mai così alto), l’ospite d’onore Domenico Bini col regista Giuseppe Del Curatolo e l’interpretazione del brano del Maestro famoso nel web (é) nel mondo, il Vulcano, per la prima volta da parte di un’orchestra scolastica, la Baldassound, mattatrice della serata e diretta dal Maestro Alessandro Giusto, docente della scuola di piazza Dante ed apprezzato autore; le parole dolci e del Dirigente scolastico Marco Galiano, sempre in sintonia con gli alunni, come uno di loro. I riconoscimenti per i ragazzi premiati nelle competizioni sportive, a cominciare dall’atletica, come avete letto nei giorni scorsi.

pubblicità

Questi e tanti altri sono stati i momenti più significativi di una serata che mette il sigillo ad un’annata storica per la Baldassarre per attività extracurricolari svolte, numero d’iscrizioni, numero di 10 e lode, grandi risultati in ambito artistico, musicale, letterario e sportivo. E tutto questo, aspetto più volte sottolineato durante la serata della manifestazione di fine anno celebrata nell’ampio cortile- palestra scoperta della scuola (pieno in ogni ordine di posti in piedi ed a sedere), e tutto questo, dicevamo, all’indomani e nonostante la bufera Covid, che ha segnato uno spartiacque difficile da superare per docenti, alunni, genitori, dirigente e personale Ata.

Un altro anno, memorabile più di ogni altro, un’altra stagione di vita, didattica, insegnamenti va in archivio, tra testimonianze di grande lavoro ed un pizzico di leggerezza. Docenti e Dirigente (che molti bambini chiamano ancora maestro Marco) danno appuntamento a tutti i ragazzi a settembre.

Giovanni Ronco Responsabile della Comunicazione Istituzionale scuola Baldassarre

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.