Radio Bombo e «Ciak, si ascolta» oggi protagonisti ai Dialoghi di Trani: appuntamento al Risi alle 16.45

L’unico luogo al coperto (un cineclub nell’assenza delle sale tutte chiuse) in cui si fa ancora del cinema a Trani, insieme con l’ultima radio libera rimasta in città: dal loro apparentemente insolito accostamento nasce quello che viene definito «un piccolo miracolo».

pubblicità

Si tratta di «Ciak, si ascolta», la trasmissione sul cinema in radio la cui prima stagione è andata in onda ogni due venerdì sera, dalle 20 alle 22 ed in replica da mezzanotte alle 2, dal 19 novembre 2021 all’8 luglio 2022. Obiettivo, proporre su Radio Bombo musiche e brani delle colonne sonore dei film tratti dall’immenso archivio musicale del circolo del cinema Dino Risi.

Ebbene della trasmissione, condotta da Nico Aurora (per la radio) e Lorenzo Procacci Leone (per il circolo), si parlerà oggi, giovedì 22 settembre alle 16:45, allo stesso Dino Risi, in via Ciardi 26, nell’ambito dei Dialoghi di Trani (il tema «Convivere» mai come in questo caso calza pensando a radio e cinema), con una conversazione moderata da Maria Grazia Filisio che intervisterà proprio i due conduttori del programma.

Per l’occasione si ricostruiranno le modalità di una trasmissione che è cresciuta con il tempo, anche grazie al sostegno di tanti addetti ai lavori che già sognano una seconda stagione: «E la seconda ci sarà – fa sapere Procacci Leone -, perché il materiale da proporre resta copioso e quindi analizzeremo ancora tante suggestioni musicali attraverso il cinema, e viceversa».

Ma c’è di più. Quest’anno l’ispirazione per la consueta partecipazione ai Dialoghi di Trani, da parte del circolo Dino Risi, l’ha data proprio Ciak si ascolta. Infatti, il circolo ha scelto di dedicare degli appuntamenti ad alcuni dei grandi compositori di colonne sonore: Armando Trovajoli, Ennio Morricone e Nino Rota. La retrospettiva andrà avanti, come da programma dei Dialoghi, fino a domenica prossima.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.