Polo museale di Trani, un flash mob ha aperto la celebrazione dell’ottavo anniversario. Video

In una bella giornata di sole รจ stata avviata la celebrazione dell’ottavo anno di attivitร  del Polo Museale di Trani con una programmazione che, a cura della ๐…๐จ๐ง๐๐š๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž ๐’.๐„.๐‚.๐€., รจ stata caratterizzata negli anni da appuntamenti ed eventi prestigiosi; oggi lo start in Piazza Duomo con il primo appuntamento intitolato Scritti alla luce del Sole, un flash mob di scrittura dedicato a studenti, era presente una folta rappresentanza dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Aldo Moro” di Trani, e giornalisti del “Circolo della Stampa – F. Sales” della Bat, gli eventi poi proseguiranno nei prossimi 4 successivi giorni, fino al 28 di aprile, con la finalitร  di coinvolgere lโ€™intera collettivitร  in uno dei momenti significativi della vita culturale della Fondazione SECA, il cui mentore e fondatore, il Cav. Natale Pagano continua a mostrare grande soddisfazione per i risultati raggiunti: “Grazie – ha detto – ad un gruppo di lavoro compatto, una squadra di qualitร  che non si risparmia, che ha sposato e continua a condividere, la grande intuizione iniziale e la mission fondativa di fare di questo Polo Museale di Trani, un punto di riferimento culturale non solo della Cittร  di Trani, ma di tutto il territorio del comprensorio, andando oltre i confini nazionali, ad esempio, con il ns. ยซMuseo della Macchina da Scrivereยป – ha continuato- vero gioiello annoverato fra i primi tre musei privati al mondo grazie alla sua specificitร ”. La star di questi gironi sarร  Mattia Maio trentacinquenne artista di Imperia dalla cifra originale, che ha sfruttato appieno le sue doti e la sua genialitร  percorrendo nuove vie dellโ€™arte e sviluppando tecniche di disegno con la macchina da scrivere, una dote affinata allโ€™Accademia delle Belle Arti di Torino, cittร  dove lavora e dove costantemente sta maturando come artista. Eโ€™ stato proprio nella sua tesi di laurea che Mattia Maio ha fatto conoscere la tecnica del disegno con la macchina descrivere: ยซLโ€™idea era nata dal mio desiderio di raccontare storie – spiega Mattia conosciuto ai piรน come Mister Moustacchio grazie alla sua partecipazione alla trasmissione su RaiDue di Nek “Dalla strada al palco” – Il progetto finale era consistito in una serie di 5 ritratti, sul cui sfondo una parte delle storie che mi sono state raccontate ย si fondevano con il volto del protagonistaยป.

pubblicitร 
Nel video servizio di Tonino Lacalamita. le interviste all’artista Mattia Maio, al Cav. Natale Pagano della Fondazione SECA, a Vincenzo Rutigliano Presidente del Circolo della Stampa “S. Francesco di Sales” BAT, ai giornalisti Giovanni Di Benedetto e Floriana Tolve, al Marco Rizzo docente dell’ IISS “A. Moro” di Trani”

Quest’anno sono stati coinvolti direttamente i giornalisti del Circolo della Stampa “San Francesco di sales” della BAT, il suo Presidente dott. Vincenzo Rutigliano ha accolto con piacere l’invito a partecipare attivamente agli eventi che sono: “Un forte richiamo alle origini di un mestiere, quello del giornalista, che nel tempo si รจ evoluto, ma che non dimentica le sue peculiaritร . La scrittura meccanica – ha detto – continua a mantenere il suo fascino, perchรจ ti consentiva e ti consente ancora di porre in atto una scrittura riflessiva ed attenta. Oggi si parla tanto di Intelligenza Artificiale, degli impatti che la stessa ha ed avrร  sulla digitalizzazione della informazione, ma anch’essa, credo, sarร  superata da altre innovazioni che la renderร  obsoleta. Sono grato alla Fondazione SECA ed onorato – ha concluso il dott. Rutigliano – di questo diretto coinvolgimento del Circolo della Stampa che rappresento“.

Questo il programma della celebrazioni:

  • ๐Ÿ๐Ÿ’ ๐€๐ฉ๐ซ๐ข๐ฅ๐ž ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐ŸŽ,๐ŸŽ๐ŸŽ, ๐€๐ฉ๐ž๐ซ๐ญ๐ฎ๐ซ๐š ๐ฆ๐จ๐ฌ๐ญ๐ซ๐š ๐โ€™๐š๐ซ๐ญ๐ž ๐Œ๐š๐ญ๐ญ๐ข๐š ๐Œ๐š๐ข๐จ “๐ƒ๐ข๐ฌ๐ž๐ ๐ง๐š๐ซ๐ž ๐œ๐จ๐ง ๐ฅ๐ž ๐ฆ๐š๐œ๐œ๐ก๐ข๐ง๐ž ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฌ๐œ๐ซ๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ž”

Nella Corte del Polo Museale in calendario lโ€™inaugurazione della mostra di Mattia Maio โ€œDisegnare con le macchine per scrivereโ€ con live performance dellโ€™eclettico artista, alias Mister Moustacchio, reduce dal successo ottenuto su Rai2 nel corso del talent show โ€œDalla strada al palcoโ€ condotto da Nek. Con la rassegna antologica delle sue opere e con la sua peculiare tecnica del disegno con la macchina per scrivere, Mattia rivelerร  il suo cammino inusuale ma sorprendente. I suoi quadri raffiguranti Jimi Hendrix, Audrey Hepburn, Salvator Dalรฌ, e altri celebri personaggi sono rigorosamente frutto del ticchettio dei tasti dello strumento vintage.

  • ๐Ÿ๐Ÿ’ ๐€๐ฉ๐ซ๐ข๐ฅ๐ž ๐š๐ฅ๐ฅ๐ž ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐Ÿ•,๐ŸŽ๐ŸŽ nella Corte del Polo Museale si terrร  un dibattito dal titolo โ€œ๐Œ๐š๐œ๐œ๐ก๐ข๐ง๐š ๐ฉ๐ž๐ซ ๐’๐œ๐ซ๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ž ๐Œ๐จ๐ง ๐€๐ฆ๐จ๐ฎ๐ซโ€, esperienze vissute โ€œsul campoโ€ dai giornalisti del Circolo della Stampa nel loro cammino professionale scandito da uno strumento oramai in disuso, sostituito dal computer, dal tablet, dal cellulare, allโ€™insegna della velocitร , della tecnologia piรน avanzata e sofisticata. Narrazioni e memorie di anni passati trascorsi nelle redazioni delle varie testate. A seguire alle ore 18.00 la premiazione dei tre migliori elaborati dei partecipanti al Flash Mob โ€œScritti alla luce del Soleโ€.
  • Dal ๐Ÿ๐Ÿ’ ๐š๐ฅ ๐Ÿ๐Ÿ• ๐š๐ฉ๐ซ๐ข๐ฅ๐ž, ogni mattina dalle ore 10:30 Mattia Maio sarร  in ๐‹๐ข๐ฏ๐ž ๐๐ž๐ซ๐Ÿ๐จ๐ซ๐ฆ๐š๐ง๐œ๐ž ๐๐ข ๐๐ข๐ฌ๐ž๐ ๐ง๐จ ๐œ๐จ๐ง ๐ฅ๐ž ๐ฆ๐š๐œ๐œ๐ก๐ข๐ง๐ž con l๐š ๐ฆ๐จ๐ฌ๐ญ๐ซ๐š ๐Ÿ๐ซ๐ฎ๐ข๐›๐ข๐ฅ๐ž ๐ ๐ซ๐š๐ญ๐ฎ๐ข๐ญ๐š๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐ž ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐‚๐จ๐ซ๐ญ๐ž ๐๐ž๐ฅ ๐๐จ๐ฅ๐จ ๐Œ๐ฎ๐ฌ๐ž๐š๐ฅ๐ž ๐Ÿ๐ข๐ง๐จ ๐š tutto i๐ฅ ๐Ÿ๐Ÿ– ๐š๐ฉ๐ซ๐ข๐ฅ๐ž.
L’artista Mattia Maio in Piazza Duomo
pubblicitร 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.