Polizia stradale di Trani, visita e riconoscenza per l’operato svolto dal Prefetto Riflesso

Lo scorso venerdì 23 dicembre il Prefetto di Barletta Andria Trani, Rossana Riflesso, ha reso visita alla sede della Sottosezione della Polizia Stradale di Trani.
Ad accogliere il Prefetto il Comandante dell’Ufficio, Sostituto Commissario della Polizia di Stato Michele Sardone, ed il personale che svolge servizio in autostrada.
Si tratta della prima, storica, visita istituzionale di un Prefetto nella struttura che attualmente ospita la Sottosezione della Polizia Stradale di Trani, la quale ha avuto i suoi albori nel 1958 e nel 2019 fu intitolata, alla presenza dell’allora Capo della Polizia Franco Gabrielli, all’assistente della Polizia di Stato Tommaso Capossele, medaglia d’oro al valor civile, deceduto nel 2000 durante un servizio di pattuglia sull’A14 Bologna-Taranto lungo l’itinerario Barletta-Bari, mentre andava in ausilio ad un’altra pattuglia impegnata nell’effettuare rilievi a seguito di un incidente.
Nel corso della sua visita, il Prefetto Riflesso ha apprezzato il presepe artigianale posizionato nel corridoio della caserma, ambientato nella Napoli del ‘700 e creato circa 20 anni addietro dal Sovrintendente Capo Paolo Brienza (già appartenente alla Polizia Stradale di Ruvo di Puglia) e dall’ Assistente Capo Coordinatore Luigi Brienza, in servizio presso l’ufficio della Polizia Stradale di Trani.
Il Prefetto di Barletta Andria Trani, nell’occasione, ha espresso gratitudine e riconoscenza al personale della Polizia Stradale, per il prezioso ed encomiabile servizio durante le festività natalizie in corso.

pubblicità
pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.