OltreSport, domenica in campo contro il Matera

Parentesi capitolina più che proficua per l’Asd OltreSport, impegnata nei giorni scorsi al Palasport della Fondazione Santa Lucia nella “Sma Space Cup 2022”. A dispetto delle due sconfitte con proporzioni più che dignitose maturate nel corso del torneo (per mano di Venezia in semifinale e, a seguire, dei campioni d’Italia in carica della Thunder Roma nella finale per il terzo posto), la compagine tranese di powerchair football ha evidenziato incoraggianti progressi rispetto alla Final Four scudetto.

pubblicità

“Giungevamo dall’esperienza di Jesolo che ci ha fatto “male”, ma che al contempo ci ha fornito nuove consapevolezze assieme alla possibilità di apportare dei cambiamenti e ripartire – commenta la giocatrice rossoblu Anita Pallara, presidente di FamigliaSma – . Se è vero che dagli errori si impara, noi abbiamo certamente acquisito tanto e lo abbiamo dimostrato a Roma. Siamo entrati in campo compatti e senza paura, pratichiamo questa disciplina da quando nessuno la conosceva in Italia, abbiamo macinato
chilometri e molte ore di allenamento. Se ci si ferma al risultato qualcuno potrebbe parlare di delusione, invece siamo estremamente felici. Ci siamo trovati a dover adattare il nostro gioco a un contesto che sta crescendo e che non ha ancora assimilato appieno le dinamiche tecniche e di regolamento. Non è una critica o un alibi, bensì un dato di fatto”.

La gioia di Pallara per aver indossato nell’occasione la fascia di capitano dell’OltreSport appare evidente. “E’ stata un’emozione indescrivibile – sottolinea – . Ringrazio i miei mister e i compagni per la fiducia, nei loro occhi c’è la risposta a tutti i sacrifici. Tornando al quadrangolare (successo dei Black Lions Venezia, vittoriosi in finale su Napoli, nda), è stato creato e organizzato nei minimi dettagli affinché fosse una giornata perfetta di sport per tutti”. Intanto la squadra allenata da Domenico Di Gennaro si accinge ad un nuovo appuntamento agonistico. Domenica prossima, a partire dalle 15.30, l’OltreSport sarà di scena al PalaSassi di Matera per la prima edizione del torneo “Salvatore Bagnale”. Alla manifestazione, predisposta dall’Aias Pegaso Matera, parteciperanno anche Salento Wolves e Liberi di Sognare Napoli.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.