Nuovi spogliatoi pronti, ma per scaramanzia si resta nei vecchi?

Il «classico» Trani-Corato, in programma domani pomeriggio allo stadio comunale, dovrebbe cominciare vedendo sbucare le squadre dalla nuova tribuna.

pubblicità

È stato ultimato in mattinata, infatti, l’arredamento dei nuovi spogliatoi e, adesso, tutto parrebbe pronto per partire. L’assessore allo sport, Nicola Lapi, stamani ha effettuato un sopralluogo per verificare l’avvenuto completamento dei lavori e, per domani, conta sull’immediato utilizzo delle nuove suppellettili. Resta da verificare se si farà in tempo, giacché dai vecchi spogliatoi c’è ancora molto materiale da trasferire. Una voce, alla quale onestamente non vogliamo credere, afferma che la Fortis non vorrebbe utilizzar ei nuovi spogliatoi per scaramanzia: se fosse una boutade, è bellissima, se fosse realtà sarebbe imbarazzante, per usare un eufemismo.  

Ma intanto l’assessore è soddisfatto: «Dopo gli atti vandalici dell’anno scorso siamo riusciti prima ad inaugurare la tribuna, poi a rendere agibili gli spogliatoi. Adesso il nostro stadio può dirsi veramente moderno».

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.