Nuoto, Melillo premiata in Regione. E, nella ritmica, anche Coschiera

Anche il presidente della giunta regionale Michele Emiliano, insieme con l’assessore pugliese allo sport, Raffaele Piemontese, ha premiato la nuotatrice tranese Francesca Melillo (tesserata per la Netium Giovinazzo) per la vittoria del titolo italiano dei 200 dorso, categoria Ragazze, conquistato lo scorso anno a Roma.

pubblicità

Il riconoscimento è avvenuto insieme con quello di altre 126 eccellenze pugliesi dello sport, grazie alle quali la Puglia è candidata a Regione europea dello sport 2026.

Francesca Melillo, che sta continuando a nuotare con risultati di grande rilievo nelle distanze per le quali scende in vasca, non è l’unica tranese che oggi ha ricevuto un riconoscimento: insieme con lei è stata premiata anche la minorenne Chloè Coschiera, campionessa individuale Silver Lc, categoria Allieve 1, agli Assoluti di Rimini di ginnastica ritmica.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.