«Note e notevoli», questa sera su Radio Bombo terza ed ultima parte dello speciale Pink Floyd

Va in onda questa sera la terza ed ultima parte dello speciale dedicato ai Pink Floyd per la prima stagione di «Note e notevoli», la nuova trasmissione condotta da Nico Aurora e dedicata alla conoscenza di storia, aneddoti e perle nascoste di gruppi, cantanti e cantautori che hanno fatto la storia della musica italiana ed internazionale.

pubblicità

La trasmissione ha cadenza quindicinale e va in onda il giovedì, dalle 20 alle 22, ed il sabato notte in replica da mezzanotte alle 2. Repliche ulteriori il giovedì e sabato successivi, agli stessi orari.

In tal modo si punta a focalizzare più approfonditamente non solo i brani più conosciuti, ma anche quelli meno «stellati» dei protagonisti delle trasmissioni di questa prima stagione.

Nella prima trasmissione ci eravamo soffermati sulle origini del gruppo, con a capo il folle genio Syd Barrett, grazie al quale uscì il primo album, The Piper at the Gates of Dawn (1967), che rappresenta tuttora la pietra miliare della musica psichedelica e del magico percorso dei Floyd.

Nella successiva trasmissione siamo ripartiti da Atom Heart Mother (1970), per arrivare con Meddle (1972) alla mitica sequenza dei cinque storici album consecutivi della formazione.

Questa sera si ricomincia da The dark side of the moon (1973), per poi andare su Wish You Were Here (1975); Animals (1977), The Wall (1979), ed anche qualcosa di successivo ma meno avvincente perché, nel frattempo, il gruppo perde Roger Waters, che se ne va, e Richard Wright, che muore prematuramente.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.