Locanda del Giullare, questo sabato torna la cena al buio. Rimandato al 2 maggio «Tradizioni in locanda»

Si sente il gusto dell’imperfezione della Locanda del Giullare, anche ad occhi chiusi!

pubblicità

Dopo il sold out registrato lo scorso 6 aprile, in un vortice di sensazioni suscitate dal dover mettere in moto gli altri sensi di cui disponiamo, immedesimandoci nella percezione di suoni, odori, gusto, tatto nell’oscurità, torna SABATO 20 aprile 2024 ore 20,30 la CENA AL BUIO.

La sfida che proponiamo è proprio questa: offrire la possibilità di vivere un’esperienza unica, per imparare a VEDERE e GUSTARE OLTRE LE APPARENZE.

I vostri sensi saranno stimolati a riconoscere odori, oggetti, suoni e soprattutto gusti, attraverso un menù studiato ad hoc per sorprendere e regalare accostamenti squisiti e insoliti.
Nella cena sensoriale si mette da parte tutto l’aspetto estetico, visuale a cui spesso diamo tanta – a volte troppa – importanza. Anche quando interagiamo con gli altri, la vista crea un pregiudizio, senza lasciarci liberi di conoscere le persone per quello che sono davvero. Privandoci della vista impariamo a vedere dentro di noi e impariamo ad affidarci agli altri sensi, che ne risultano potenziati. Inoltre riduciamo e quasi annulliamo le nostre aspettative sul cibo, poiché non valutiamo a primo sguardo la qualità e l’appetibilità delle pietanze.

La Locanda quindi conferma il suo essere luogo in cui si intreccia la valorizzazione delle abilità di persone con disabilità con eventi culturali e artistici e con, alla fine, anche con il cibo… quasi un accessorio di questa idea!

Rimandato invece a giovedì 2 maggio, a causa delle previsioni non favorevoli di questa settimana, l’evento “Tradizioni in locanda”, il terzo ed ultimo giovedì sera legato alle tradizioni pugliesi, alla pasta fresca delle nonne, ai racconti d’altri tempi, alle danze a alla musica popolare che sta riscuotendo particolare gradimento e attenzione.

Continua infine, nell’ottica, quella della Locanda del Giullare, di un progetto in cui raccontare di speranza, di inclusione, di sfida al cambiamento, di cultura la formazione di 10 ragazzi con l’Associazione Italiana Sommelier sezioni di BARI e BAT, con cui stiamo portando avanti il corso di Sommelier Astemio.

Per partecipare alla Cena al Buio abbiamo posti limitati ed è necessaria la prenotazione (anche whatsapp) al numero 0883587387.

Seguiteci sui nostri canali social per ogni news e aggiornamento!

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.