Lavoro nero ed immigrazione irregolare, giro di vite della Polizia anche nella Bat

C’è anche la Bat fra le province italiane in cui la Polizia ha dato vita ad un’operazione di contrasto al fenomeno dello sfruttamento del lavoro connesso all’immigrazione illegale.

pubblicità

In particolare, sono in corso perquisizioni, controlli e verifiche nei confronti di soggetti, esercizi commerciali e basi logistiche riconducibili allo sfruttamento della manodopera di cittadini extracomunitari irregolari.

L’attività ha impegnato sul territorio nazionale oltre 300 agenti. Obiettivo, disarticolare i network criminali dediti al traffico di migranti ed alle connesse forme di sfruttamento della manodopera irregolare.

pubblicità

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.