Lavinia Group Volley Trani, un altro gradito ritorno: riecco la laterale Nadia Volpe

pubblicità

Dopo aver ritrovato la palleggiatrice Serena Abbattista, la Lavinia Group Volley Trani annuncia un altro gradito ritorno: in vista della prossima stagione in serie B2 femminile, la laterale Nadia Volpe torna a vestire la maglia biancazzurra.
Classe ’86, Volpe ha maturato esperienza in serie C con l’Europa Bari. Con la Primadonna Bari ha raggiunto la serie B1, poi, tra il 2012 e il 2013, ha nuovamente solcato i campi della serie C, con Terlizzi e Bisceglie. Dopo il ritorno alla Primadonna Bari, nel 2016 ha sposato il progetto Adriatica, con cui ha disputato, per due anni consecutivi, il campionato di serie C. Nel 2018 il trasferimento all’Orsacuti Capurso, poi Asem Bari, con cui ha disputato l’ultima stagione sportiva.

«Dire di essere contenta di ricominciare un nuovo anno con l’Adriatica è riduttivo. Ho passato a Trani delle annate di cui porto ancora il sorriso sulle labbra e sono entusiasta di poter tornare a difenderne i colori», le prime parole della giocatrice dopo il ritorno. «Mettersi in gioco è la chiave per trovare il modo di migliorarsi sempre come atleta: poter tornare a farlo in una società a cui si
è legati è il top», ha aggiunto.

«Ho grandi aspettative da questa nuova esperienza. Dal mio canto metterò a disposizione della squadra, dello staff tecnico e della società tutta la mia tenacia e la mia perseveranza in palestra», ha commentato l’atleta, prima di concludere: «Il mio augurio è quello di poter sempre lavorare sodo e poter sempre dare il massimo insieme alle mie compagne».