L’Apulia Trani lascia tutti dietro: 6-1 contro il Trastevere e primo posto

Una super Apulia Trani si sbarazza, per 6-1, anche dell’ostico Trastevere. Lo fa nel secondo tempo dopo una prima frazione terminata 1-1. Nella ripresa dilagano le pugliesi grazie alla rete Chiper e alle doppiette di Maknoun e Rus.

pubblicità

Un primo tempo in cui parte bene l’Apulia Trani che al 7′ colpisce una traversa con Rus. Al 18′ calcio d’angolo di Colesnicenco e testa di Del Vecchio per l’1-0 delle padrone di casa. Le ragazze di Mannatrizio tengono la gara sotto controllo fino al secondo dei cinque minuti di recupero quando l’arbitro decreta un penalty alle romane, trasformato da Sgambato, e ammonisce Prieto. Si va al riposo sull’1-1.

Nella ripresa pronti via Maknoun rimette le cose a posto con il Trastevere che resta in dieci per l’espulsione di Berarducci (doppia ammonizione). Al 61′ il tris di Chiper che apre le danze alla goleada. Al 76′ il poker è servito con Maknoun. A chiudere le danze è bomber Rus con una doppietta al 78′ e 86′. Dopo quattro minuti di recupero su può festeggiare ancora.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.