La Puglia, benessere contagioso: undici città, tra cui Trani, nello spot di "Music platform"

0
pubblicità

Undici paesaggi della Puglia, dal Salento alla Bat fino alla provincia di Taranto, sono i protagonisti dello spot #Benesserecontagioso, un’iniziativa di Music Platform realizzata con il patrocinio e sostegno dei Comuni di Botrugno, Corigliano d’Otranto, Galatina, Giuggianello, Grottaglie, Lecce, Muro Leccese, Nardò, Nociglia, Santa Cesarea Terme e Trani, il patrocinio dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia e di PugliaPromozione. Da oggi disponibile sui canali social del progetto a questo link.

“La Puglia: benessere contagioso” è il messaggio dello spot firmato da Music Platform, realtà che da tre anni porta avanti un lavoro di mappatura e divulgazione del patrimonio culturale della Puglia attraverso le arti elettroniche e l’utilizzo di piattaforme digitali gratuite. Botrugno, Corigliano d’Otranto, Galatina, Giuggianello, Grottaglie, Lecce con Parco Rauccio, Muro Leccese, Nardò con il parco di Portoselvaggio, Nociglia, Santa Cesarea Terme e Trani, sono le città protagoniste del video realizzato dal collettivo con il patrocinio e sostegno il sostegno dei Comuni coinvolti, il patrocinio dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia e di PugliaPromozione, da oggi disponibile sui canali social del progetto.

Superati i momenti più critici legati all’emergenza sanitaria, Music Platform torna al fianco delle comunità che negli anni hanno sostenuto le loro iniziative mettendo a disposizione la propria esperienza per dar vita a un progetto di narrazione e promozione territoriale. Si intitola #Benesserecontagioso lo spot che intende restituire un’accezione positiva alla scoperta e al viaggio. Un invito a proiettarsi fuori dalle mura domestiche, immergersi nei paesaggi, nei volti e nei profumi della Regione. Tra i suoi obiettivi, il desiderio di sottolineare la ricchezza del patrimonio naturalistico della Puglia affinché la contingenza che viviamo possa rappresentare per gli stessi abitanti un momento di ‘riscoperta’ e ‘rivalutazione’ di luoghi spesso poco conosciuti dagli stessi abitanti.

Lo spot infatti vuole riportare l’attenzione al valore identitario del territorio e al riconoscimento delle comunità intorno alla grande varietà di paesaggi che caratterizza la Regione. Non solo mete rinomate, ma anche tesori dell’entroterra meno conosciuti. Così, accanto alle vedute di Castello de’ Monti di Corigliano d’Otranto, la costa di Santa Cesarea Terme, le acque cristalline di Portoselvaggio e Trani, nello spot scorrono anche le immagini del Convento dei Domenicani di Muro Leccese, la Cripta di San Giovanni a Giuggianello, le piazze di Galatina, i palazzi di Botrugno e Nociglia, il quartiere delle ceramiche di Grottaglie e Parco Rauccio a Lecce, oasi verde a pochi chilometri dalla città barocca. Dalla BAT alla provincia di Taranto fino al Salento, il video offre vedute aree mozzafiato, scorci paesaggistici, scene di vita quotidiana e l’opportunità di conoscere luoghi autentici all’insegna di un turismo sostenibile e slow. Un viaggio racchiuso in 2 minuti e 34 secondi.

Nello spirito di Music Platform, promotore della club culture e della cultura digitale, la colonna sonora è una traccia di musica elettronica realizzata da French79. Al lancio dello spot segue nel mese di luglio, la pubblicazione dei reportage fotografici delle venue storiche e oasi verdi delle città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui