“Io leggo perché”, la scuola Baldassarre aderisce al progetto nazionale

pubblicità

Quest’anno la scuola media Baldassarre ha aderito al progetto #ioleggoperché, organizzata dall’Associazione  Italiana Editori, sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Direzione
Generale Biblioteche e Diritto d’Autore e dal Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con il Ministero Istruzione – Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento-Scolastico.

Grazie all’energia, all’impegno e alla passione di insegnanti, librai, studenti ed editori, e del pubblico che ha contribuito al successo di #ioleggoperché, finora sono stati donati alle scuole oltre un milione di libri, che oggi  arricchiscono il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.

Da sabato 21 a domenica 29 novembre 2020, nelle librerie aderenti, sarà possibile acquistare libri da donare alla nostra scuola, per implementare il patrimonio librario del nostro istituto.Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle Scuole e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.

Per agevolare le donazioni e garantire la meccanica dell’iniziativa in questo anno particolare, molte librerie hanno predisposto modalità di acquisto a
distanza, così da evitare situazioni di assembramento nei punti vendita dal 21 al 29 novembre, quando tutti i cittadini potranno acquistare un libro da donare a una scuola.

Le librerie gemellate con la scuola Baldassarre sono:
– Libreria Miranfù, via Pisa 48/54, Trani, telef. 0883-1955260;
– Luna di sabbia, via Mario Pagano 193/195, Trani, telef. 0883-885762;
– Mondadori Bookstore, via Aldo Moro 29, Trani, telef. 0883-896821;
– Vecchie Segherie Mastrototaro, via Porto 35, Bisceglie, telef. 080-8091021;
– Il Ghigno Libreria, via Salepico 47, Molfetta, telef. 080-3971365.

In tutte le librerie gemellate sarà possibile acquistare un libro “a distanza”: basterà visitare il sito Internet della libreria oppure telefonare per acquisire informazioni. Il Dipartimento di Lettere della scuola realizzerà, nella settimana delle donazioni, delle iniziative di promozione della lettura nelle classi, al fine di sensibilizzare alunni e famiglie all’acquisto di libri destinati alla biblioteca scolastica.