Inchiesta Bari, Lima (Fdi): «Se Trani ne è colonia, forse dovremmo preoccuparci»

Ciò che sta emergendo a Bari e che sta travolgendo la politica barese non riguarda presumibilmente solamente la città di Bari.

pubblicità

Se non si trattasse del capoluogo di regione, se non fosse una città ininterrottamente amministrata da 20 anni dal PD, dagli Emiliano e dai De caro, se non fosse la città che volente o nolente, direttamente o indirettamente influenza la politica della regione Puglia ed in particolare tutta la cosiddetta “terra di Bari”, il nostro nord barese e dunque anche la nostra Trani, forse potremmo derubricare tutto a vicende giudiziarie che poco riguardano la nostra realtà.

Quante volte in questi ultimi anni abbiamo – ad esempio – dovuto assistere ad ingerenze politiche presumibilmente dei governanti “baresi” nelle società partecipate del comune di Trani – che ricordo – ha da un decennio lo stesso colore politico di Bari ?

E se il modus operandi che sta emergendo a Bari fosse stato esportato anche dalle nostre parti ? È legittimo chiederselo ?

Fermo restando il nostro essere garantisti, come dice un motivetto sanremese, “sta arrivando l’onda alta” ?

Mi auguro che si faccia chiarezza quanto prima per il bene di Bari e di tutti i cittadini baresi e pugliesi. Bene hanno fatto in tal senso i nostri deputati baresi a chiedere chiarezza e un approfondimento al Ministro dell’Interno.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.