Il Trani riceve la capolista Manfredonia: obiettivo, allungare la striscia positiva

Scontro importante nei piani alti della classifica quello che andrà in scena domani sul campo di San PioI padroni di casa della Vigor Trani riceveranno i primi della classe, Manfredonia, nell’ottava giornata del campionato di Eccellenza PuglieseBiancazzurri che vogliono proseguire la loro striscia positiva di risultati (4-1 all’Orta Nova prima della sosta, 0-1 in casa del Real Siti e 0-0 a Corato).

Foggiani che, dal canto loro, vogliono allungare in vetta alla graduatoria per avvicinarsi sempre più alla Serie DÈ un campionato anomalo, però, quello di quest’anno ed è per questo che anche il Trani di Sisto ha fatto intendere la sua volontà di lottare per entrare e rimanere nella zona playoff, che permetterebbe ai suoi ragazzi di giocarsi le stesse possibilità di squadre sicuramente più quotate.

Vigor che dovrà fare a meno ancora di Capone, Ndiaye a cui si aggiunge Musa (infortunio muscolare rimediato nella gara di Corato)Proverà a stringere i denti invece Mattia Negro. Il fantasista leccese non è ancora al meglio della condizione fisica, ma nonostante qualche acciacco potrebbe partire titolare in attacco.

È una gara dal sapore speciale come detto in apertura, sia per gli ospiti ma anche per Stella e compagni. Un risultato positivo darebbe ancor più fiducia e consapevolezza nei propri mezzi ad un gruppo su cui davvero in pochi avrebbero scommesso ad inizio stagione.

Arbitrerà l’incontro il signor Lacerenza della sezione di Barletta, calcio d’inizio alle ore 16.30. Diretta dell’incontro su Antenna Sud 90, sia sul digitale terrestre che in streaming sul sito www.antennasud.com