Il Trani parte bene in coppa: 1-1 a Bisceglie con pareggio di Liberio allo scadere

pubblicità

Un gol per parte sul sintetico del “Di Liddo” nel derby d’andata del primo turno di Coppa tra Unione Calcio e Vigor. Sfida combattuta ed interpretata a buoni ritmi dalle contendenti, a dispetto del gran caldo.

Primo spunto di marca biscegliese con Raiola (13’), il cui mancino in corsa è respinta dal reattivo Ndiaye. Replica tranese con Sisto (Di Bari disinnesca in due tempi), quindi prima del riposo si assiste ad un botta e risposta senza esito (opportunità per Amoroso e Mazzilli sventate dai portieri).

Vantaggio dell’Unione Calcio al 15’ della ripresa: Somma stende in area Zinetti e Salomone indica il dischetto, dal quale lo stesso numero 7 non fallisce. Al 36’ Zinetti sciupa il bis personale da ottima posizione, mentre nel finale l’ex Liberio trova il pari con una conclusione dai 20 metri che s’impenna (complice la deviazione di Andriano) e beffa Di Bari.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE – VIGOR TRANI 1-1

U.C. BISCEGLIE: Di Bari, D’Alba, Preziosa, Andriano, Bufi, Digiorgio, Zinetti, Zingrillo, Amoroso, Raiola (34’ st Compierchio), Cicerello (26’ st Binetti). All. Rumma.

V. TRANI: Ndiaye, D’Addabbo, Martinelli (17’ pt Lopraino), Sisto (17’ st Taal), Bartoli, Stella, Liberio, Matera (31’ pt Somma), Musa (30’ st Scardicchio), Mazzilli, Lieggi. All. Sisto.

ARBITRO: Salomone di Bari.

RETI: st 15’ Zinetti (rig.), 44’ Liberio.

Mino Dell’Orco (La Gazzetta del Mezzogiorno)