Il primo set illude Trani, poi Terlizzi rimonta: 3-1

La Lavinia Group Volley Trani ha interrotto la striscia positiva di risultati utili contro la Zest Volley Terlizzi che, al quarto set, ha chiuso la partita sul 3-1. Una partita strana quella del Pala Fiori che ha visto una Lavinia Group Volley Trani che ha sì messo in difficoltà gli avversari, secondi in classifica, ma ha messo in mostra anche il lato più vulnerabile di se stessa. L’inizio è stato dei migliori con le atlete di coach Mazzola hanno messo in difficoltà, fin dai primissimi minuti, la squadra di casa con azioni semplici e ben eseguite: visibile il lavoro di preparazione svolto in settimana. Buona anche la fase di ricezione che ha gestito bene i servizi. Bene anche le risposte agli attacchi dei centrali e dell’opposto avversari. Grazie a una costante attenzione e un buon ritmo la Lavinia Group Volley Trani è riuscita a cumulare un discreto vantaggio e a difenderlo fino al termine del primo set, conclusosi sul 20-25.

pubblicità

Tutto è cambiato, però, nel secondo e terzo set: nonostante una buona ripresa dopo il break, le biancoazzurre hanno iniziato a commettere errori anche in fase di costruzione delle manovre offensive. Questo, unito al calo di concentrazione in fase di ricezione ha permesso alle avversarie della Zest di guadagnare un vantaggio sostanzioso e una carica che ha intimorito le tranesi. A dimostrazione di ciò il secondo e terzo set si sono chiusi rispettivamente sul 25-11 e 25-12. La squadra tranese si è riscossa solo al quarto e ultimo set. Le biancoazzurre hanno riguadagnato compostezza e hanno ingaggiato in una lotta punto a punto fino al 15 pari. Poi la Zest è ritornata in vantaggio di due punti, ma le ragazze della Lavinia Group Volley Trani hanno recuperato lo svantaggio, anche grazie a qualche punto fortuito. Lo scambio di punti è continuato fino al 24 pari. A quel punto la squadra di casa ha infine avuto ragione delle biancoazzurre facendo due punti e chiudendo la quarta frazione di gioco sul 26-24.

Ora testa alla trasferta di domenica 17 dicembre contro la Citymoda Amatori Bari, valida come prima giornata del girone di ritorno.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.